TOSCANA NOTIZIE NEWS

Pianese, calciomercato in fermento: preso Grasso, saluta Rinaldini

25-06-2017 -Sport - Piancastagnaio- Siena

vagaggini

Squadra già fatta per la nuova Pianese del presidente Maurizio Sani. La società ha deciso di aprire un ciclo nuovo, con la riconferma di soli dieci calciatori della passata stagione: un giusto mix tra esperienza e gioventù, con la panchina che è stata affidata ad un tecnico navigato come Marco Masi. Resteranno alle pendici del monte Amiata: Capone, Gagliardi, Golfo, Bianchi, Sanashvili, Benedettini, Mella, Fapperdue, Maresi e Bernardini. In entrata il DS Renato Vagaggini (nella foto) ha acquistato Vannucci, Simeoni, Catanese, Ravanelli, Bracciali, Ferri e Grasso.

Hanno lasciato la compagine bianconera i vari Del Colle (Correggese), Mammetti (Lentigione), D’addario (Rimini), Ancione, Duchi, Bisconti, Bigoni, Pupinski, Gasperoni e Tedesco. L’attaccante Rinaldini è vicinissimo all’accordo con il San Donato Tavarnelle. Rientrato dal prestito alla Sinalunghese la punta Daniel Kthella, mentre verranno aggregati alla prima squadra Giacomo Benedetti, Emanuele Stolzi, Niccolò Contorni e Luigi Sabatino. La dirigenza senese è ancora alla ricerca di una quota nel ruolo di terzino sinistro.

A poco più di un mese dall’inizio del ritiro di Abbadia San Salvatore la nuova Pianese è già quasi al completo. L’obiettivo primario rimane sempre quello della salvezza, per poi aspirare a qualcosa di più ambizioso. Nessuna novità invece sulla composizione dei gironi, che saranno decisi a metà agosto, anche se da alcune indiscrezioni si potrebbe ritornare al raggruppamento che comprende Toscana, Umbria e alto Lazio: trasferte più vicine e risparmi nelle spese.